Coronavirus, ecco come monitorare i contagi, morti, ricoveri in tempo reale


Buongiorno gente,
In questi giorni non si parla d'altro, del virus che si sta diffondendo rapidamente a livello mondiale, in Cina ha contagiato migliaia di persone ed è arrivato fino in Europa, l'Italia risulta essere la terza nazione al mondo per numero di contagi.

Le precauzioni da prendere sono molte, ma niente di diverso da una regolare influenza, basti sapere che la malattia si diffonde attraverso i Droplet, quelle piccole goccioline che emettiamo quando parliamo, sono loro il fattore diffondente di questa malattia.

Utilizzare le mascherine come precauzione non è purtroppo una via risolutiva, certo chi pensa di essere contagiato o ha dei sintomi influenzali dovrebbe indossarla per evitare di contagiare persone esterne, ma chi non ha alcun sintomo potrebbe anche non indossare la mascherina attenendosi a tutte le buone regole che riguardano l'igiene personale.

La regola principale è di lavarsi le mani quanto più possibile evitando di toccare parti sensibili al contagio come occhi, bocca e naso, infatti se le goccioline infette sono presenti su una parte del nostro corpo o su una superficie l'unico modo per contagiarsi è poter immettere in qualche modo queste particelle infette nel nostro corpo.
Insomma, proteggendo se stessi ci aiuta a proteggere anche il prossimo da possibili contagi.



Ma veniamo ai numeri, esiste un sito che monitora in tempo quasi reale l'andamento del virus Covid-19 a livello mondiale, io stesso monitoravo la situazione in Cina già dai primi avvenimenti di contagio, trovate il link per accedervi gratuitamente in fondo a questo articolo.
Questo portale è stato realizzato interamente in ArcGIS, un software che permette di utilizzare gli shape file che ci permettono di dividere in maniera categorizzata alcuni elementi ed assegnare possibili variabili in modo da visualizzarle graficamente.

Praticamente Arcgis è utilissimo per realizzare mappe dinamiche, basta cambiare semplicemente un valore attraverso una tabella.



Al momento in cui sto scrivendo la situazione attuale del Coronavirus è la seguente, basta cliccare sull'immagine per poterla vedere larga sul vostro schermo e visualizzarne i dettagli.
Come potete vedere la realizzazione del portale è ben fatta, in basso trovate tutti i riferimenti e le fonti alla quale attinge il sito, si tratta solo di casi realmente accertati e conclamati.

Il cuore della schermata riporta al centro la mappa dei casi finora riconosciuti, potete navigare lungo il globo e scoprire la diffusione della patologia che viene realizzata sulla base dei dati che trovate sulla colonna sinistra "Casi confermati" nella quale potete visualizzare la lista degli stati e il numero di contagi in essa presenti.

Nelle colonne riportate sulla destra vi sono il numero totale di ricoveri in essere in verde, mentre in bianco ci sono il numero di morti accertate a causa del virus, in basso a destra è riportato l'andamento dei contagi su base giornaliera.



Non meno importante è il dato che trovate in basso a sinistra, quel dato ci indica l'ultimo aggiornamento eseguito del sito, questo ci aiuta a capire se può ancora mancare qualche situazione ultima avvenuta poco tempo prima.

Con i pulsanti che trovate in alto a destra della mappa potete anche effettuare alcune modifiche grafiche in modo da visualizzare più nel dettaglio i casi confermati e il numero di morti diffuse direttamente sul territorio.

Spero che questo portale possa esservi utile in modo da farvi un'idea su quella che è la diffusione ed il tasso di mortalità/contagio scaturito dal Covid-19, vi lascio il link

Sito | Coronavirus Arcgis Data





Prossimo
Questa è l'ultima pagina presente
Grazie per il commento